Capodanno al rifugio Valcaira

Quest’anno, con alcuni amici, abbiamo organizzato il capodanno al rifugio Valcaira (2010 slm.), che si trova nelle vicinanze del Pizzo d’Ormea (2476 slm.). Il programma delle escursioni è stato condizionato dal tempaccio.
Il 31 dicembre già da Chionea frazione di Ormea, ha cominciato a nevischiare, per fortuna solo per qualche minuto e con un carico degno di una spedizione Himalayana, in un paio d’ore siamo arrivati al rifugio. Il primo gennaio ci siamo svegliati sotto qualche centimetro di neve e un cielo grigio topo. I più coraggiosi sono riusciti a completare una bella escursione che sfiorando il pizzo e la cima delle roccate, è poi ridiscesa in val Corsaglia verso il bivacco Cavarero e la successiva risalita sulla dorsale che porta al Valcaira via lago del Pizzo. Il giorno 2 gennaio il tempo bello ci ha permesso una ultima breve escursione sulla cima del Pizzo d’Ormea dalla quale ho scattato la panoramica qui sotto.
panorama pizzo

cielo grigio   prima della partenza

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: