Il cacciatore di aquiloni – Khaled Hosseini

il cacciatore di aquiloni Incoraggiato da tanti amici che mi hanno parlato benissimo di questo libro, un capolavoro e via discorrendo ho provato anche io a leggere ‘il cacciatore di aquiloni’: questa volta ha vinto la scommessa la parte di me che diffida dei best-seller.
La storia è anche ben raccontata, e l’autore è riuscito perfino a farmi provare tenerezza per il protagonista così come mi ha fatto avvicinare alla cultura e le usanze afgane: le diverse etnie e la lotta tra le classi sociali prima, i problemi dopo l’avvento dei talebani, le guerre e la povertà. Ma quando si passa alla storia di Amir e Hassan (i due ragazzi uniti giovani protagonisti) proprio non sono riuscito a sentirmi coinvolto. La storia mi sembra poco interessante, artificiosa costruita in funzione del finale col botto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: