La vita agra – Luciano Bianciardi

la vita agra L’autore crea un racconto quasi autobiografico riuscendo a raccontare la propria vita, le arrabbiature, la rassegnazione, il desiderio di riscatto con uno stile unico.
Bianciardi è riuscito a raccontare lo stile di vita nelle città così arido e meccanico precorrendo i tempi, le lotte sociali, il sessantotto. Tutto è orientato all’efficienza e al guadagno, inutile provare ad andare controcorrente pena l’essere esclusi dal progresso.
Visionario soprattutto quando prevede nell’immediato futuro una specie di rivoluzione/rovesciamento della situazione verso un ritorno alle origini… e se avesse avuto ragione e la sua previsione si avverasse?

“Non può capire niente chi vive tutto l’anno al grande albergo e poi parte per quindici giorni di viaggi nel paese dei tagliatori di teste. Costui non soltanto non intenderà nulla dei cacciatori di teste, ma rischierà, anche figuratamente, di rimetterci la testa sua.”

“Un ubriaco muore di sabato battendo la testa sul marciapiede e la gente che passa appena si scansa per non pestarlo. Il tuo prossimo ti cerca soltanto se e fino a quando hai qualcosa da pagare..”

“Chi non ha l’automobile l’avrà e poi ne daremo due per famiglia, e poi una a testa, daremo anche un televisore a ciascuno, due televisori, due frigoriferi, due lavatrici automatiche, tre apparecchi radio, il rasoio elettrico, la bilancina da bagno, l’asciugacapelli, il bidet e l’acqua calda. A tutti. Purchè tutti lavorino, purchè siano pronti a scarpinare, a fare polvere, a pestarsi i piedi, a tafanarsi l’un con l’altro dalla mattina alla sera.
Io mi oppongo. “

Una Risposta to “La vita agra – Luciano Bianciardi”

  1. elucy Says:

    amaramente bellissimo e vero…lo leggerò!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: