Burn after reading

burn after reading Dopo Non è un paese per vecchi, visto qualche mese fa, non potevo non andare a vedere anche questo Burn after reading, nonostante le precedenti commedie dei fratelli Coen non mi avessero entusiasmato. Nonostante questa posizione preconcetta, il film è riuscito a farmi cambiare idea: c’è ironia ma anche molta amarezza e disillusione.
La frase finale del capo della CIA è veramente eccezionale: “Cos’abbiamo imparato da tutto questo? A non ripeterlo più. Anche se non ho ancora capito cos’abbiamo fatto”. Una bella presa in giro della moderna società, dove a comandare sono i dirigenti inetti che non saprebbero svolgere un lavoro di impiegati o peggio, che non riescono a prendere decisioni, che stanno alla finestra a guardare e si nascondono dietro una scrivania a pensare su chi far ricadere le colpe.

Ne ha parlato anche ilsarcotrafficante

Annunci

3 Risposte to “Burn after reading”

  1. alberto Says:

    Andrò senz’altro a vederlo.

  2. Luisab Says:

    ho visto il film e devo ammettere che è davvero ben fatto. la regia è ben studiata e i personaggi sono modellati sui protagonisti

  3. staff mondo calcio Says:

    ciao, abbiamo provveduto a linkare il tuo blog nella nostra sezione link amici accessibile dalla nostra homepage:
    http://mondocalcioseriea.blogspot.com
    ci farebbe piacere se tu ci ricambiassi il favore, in ogni modo se non sarai interessato cancelleremo il tuo link, speriamo nella tua collaborazione, saluti staff mondocalcio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: