Morte accidentale di un anarchico – Dario Fo

morte accidentale di un anarchicoDario Fo racconta a modo suo il suicidio di un anarchico accusato di un attentato. Il vero protagonista è lui, il matto, che però è molto furbo, anche più del questore e del commissario. Con uno stratagemme andrà infatti a scoprire come l’attentatore non si sia in realtà tolto la vita di sua spontanea volontà. Riesce a far sorridere molto, ma ancora di più riesce a far riflettere. Per chi volesse sapere qualcosa di più, c’è wikipedia.
Insomma, dopo il sorriso viene voglia di andare più a fondo…

“MATTO: ma certo.. e sarebbe più che sufficiente! Il popolo chiede una giustizia vera e noi invece facciamo in modo che s’accontenti di una, un po’ meno ingiusta. I lavoratori gridano basta con la vergogna dello sfruttamento bestiale, vorrebbero non crepare più in fabbrica e noi metteremo qualche protezione in più, qualche premio in più per la vedova. Loro vorrebbero la rivoluzione.. E noi gli daremo le riforme.. tante riforme.. li anneghermo nelle promesse di riforme, perchè neanche quelle gli daremo mai!”

Una Risposta to “Morte accidentale di un anarchico – Dario Fo”

  1. boating accidents funny Says:

    A family vacation may last from 3 to one week and the cost is based on the amount of people, number of
    days and also the location. An comprehension of fire prevention and fighting is required.
    has grown being an ever expanding and adaptable venue for affordable sailing for
    everyone ‘ including people who have physical challenges.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: