La cresta del Ferà da Carnino

Una bella passeggiata primaverile o autunnale, che noi abbiamo fatto un po’ tardi, vista la neve caduta in settimana, come testimonia la foto.
Un bell’itinerario ad anello consigliato a chi ha un po’ più esperienza visti alcuni passaggi un po’ esposti e impegnativi, nonchè per i continui saliscendi.
Partendo da paese di Carnino di svolta quasi subito a sinistra, e si deve arrivare al passo del Lagarè.
Qui invece di proseguire per Upega, si seguono le indicazioni per il Caplet e quindi la Rocca del Ferà.
Arrivati alla rocca del Ferà le difficoltà della gita sono quasi concluse, rimane il ritorno, che consiglio di effettuare arrivando fino al passo di Flamalgal, continuare poi sulla sterrata Monesi-Limone fino al rifugio D.Barbera e da qui ridiscendere a Carnino (2h attraverso la gola della Chiusetta), per un totale di 7 ore circa se non si trova neve e se non si fanno troppe pause.

Tutte le foto della gita su adessospiana!!

il ferà

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: