Romanzo Criminale di Giancarlo De Cataldo

romanzocriminale.jpgOk, poco tempo fa avevo parlato del film e ho voluto leggere il libro di De Cataldo. La trama è sostanzialmente quella del film. Consiglio di leggere il libro ma non giocare al gioco delle 10 differenze. es: il Freddo non viene ucciso da un killer. Nel libro finisce per diventare collaboratore di giustizia. Anche il Nero non morirà.
Rispetto al film mi sono maggiormente identificato con i protagonisti del libro, anche se mi è sembrato che nel libro vengano descritte meglio alcuni caratteri e l’autore sia più distaccato.
Un libro da leggere comunque prima o dopo il film.
Al cineclub di via Benaco davano l’infernale Quinlan. L’avrebbe rivisto volentieri per l’undicesima, no dodicesima volta. Ogni volta la storia lo mandava in crisi. Charlton Heston era un poliziotto democratico e garantista come lui apirava ad essere.
“- Ah, ho capito: è un romantico! Non li ho mai capiti, i romantici. Amare una sola persona alla volta, che follia!
.. provò una piccola, dolorosa fitta in fondo al cuore. Una puntura di spillo, niente di più. Nel momento del trionfo , da quali oscuri recessi del passato affiorava questo incomparabile senso di sconfitta.
Le lacrime del guerriero feriscono le stelle, – sussurrò il Nero che sembrava avegli letto nel pensiero, – e ritornano sotto forma di stille di sangue.
– … in questa fase della mia esistenza mi sento molto la divina Marlene in Shangai Express.. hai presente?
– Lei si ostina a cercare un disegno dove non esiste nessuto disegno, una trama dove non c’è nessuna trama.. ..il violino e il calendario riposano l’uno accanto all’altro nel tavolo dell’anatomopatologo, e non c’è niente che li colleghi, se non il caso.

2 Risposte to “Romanzo Criminale di Giancarlo De Cataldo”

  1. Samuele Says:

    Anzichè cercare le piccole differenze fra il libro ed il film mi sono divertito a contare gli errori di trascrizione dal libro al tuo post. Quindi:
    lla anzichè alla
    osina anzichè ostina
    avrebe anzichè avrebbe
    nessuto anzichè nessuno
    senza contare lo spazio mancante fra democratico e “e”.

    Bravo. Hai usato la tastiere srotolabile?
    Non dirmi che l’hai scritto di fretta perchè non è una giustificazione valida.

  2. rinkoboy Says:

    non ho usato la tastiera srotolabile… ma l’ho scritto di fretta…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: