Price Cap all’italiana

Viaggio spesso in autostrada e ogni volta che i pedaggi rincarano mi viene in mente una vecchia trasmissione di report del 2004 in cui veniva spiegato che il meccanismo con cui vengono calcolate le tariffe.
Spinto dalla curiosità ho cercato allora sul sito di autostrade.it, in cui viene spiegato come viene determinato l’aumento dei pedaggi autostradali.
Ho trovato poi anche questo articolo che definirei emblematico. In sostanza il presidente di Autostrade SpA è preoccupato per il cambio di normative, perchè “Il settore ha degli investitori che sono rappresentati dai fondi pensione. Richiedono un rendimento basso ma sicuro nel lungo tempo, anche per 40 anni. Per questo non si può cambiare il quadro ogni cinque anni, altrimenti spariscono.(ANSA).”
Strano che il problema esca oggi in cui il sistema del price cap dovrebbe adeguarsi al sistema europeo…

Una Risposta to “Price Cap all’italiana”

  1. iiddt Says:

    Good site!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: